Le recensioni dei vostri siti.

Quello che un tempo facevano le directory.

Archive for the ‘Cultura’ Category

Memoka subentra nella gestione del sito zerodelta.net

zerodelta.netMemoka subentra nella gestione del sito zerodelta.net, un portale informativo pensato per turisti e viaggiatori

zerodelta.net è un prodotto editoriale indipendente, un sito pensato per i turisti, per chi viaggia, ma anche per offrire informazioni utili a chi vuole conoscere o vivere meglio la propria città.

Zerodelta.net si distingue nel panorama di siti monotematici e finalizzati alle sole prenotazioni di voli o alberghi perché mette a disposizione informazioni per chi vuole organizzare un viaggio di lavoro, piacere o studio o anche per chi desidera solo conoscere meglio l’Italia.

E’ un sito pensato per i turisti, per chi viaggia, ma anche per offrire informazioni utili a chi vuole conoscere o vivere meglio la propria città.

All’interno del portale, tradotto in inglese e giapponese e quotidianamente aggiornato, sono pubblicate schede relative a oltre 100.000 POI (Point Of Interest) tra cui 40.000 strutture ricettive, 20.000 luoghi di ristorazione e divertimento, 14.000 pagine di scuole e corsi, spazi ed eventi per il business e lo shopping, 3.000 luoghi di cultura e le informazioni utili relative a trasporti, formalità, comunicazioni, procedure per l’ottenimento del visto, un riassunto delle principali regole del codice della strada, alcune frasi utili in lingua italiana, le istruzioni per usare i telefoni pubblici e molto altro ancora.

L’utente ideale del sito ZeroDelta.net è una persona interessata a viaggiare in Italia. Dedichiamo un occhio di riguardo al turista straniero, giapponese in particolare, ma crediamo che le informazioni che forniamo siano utili anche per gli italiani.

Alcune informazioni sono interessanti solo per gli stranieri, per esempio la maggior parte degli italiani sa come funziona un telefono pubblico e non ha bisogno di un permesso di soggiorno per muoversi in Italia. Anche gli italiani però sono interessati a visitare le nostre meravigliose città d’arte, ad esempio, oppure sono in cerca di una buona occasione o di risparmio in un outlet shop.

L’utente, registrandosi gratuitamente, accede in modo altrettanto libero e gratuito a tutte le informazioni presenti sul portale con possibilità di stampare le schede di suo interesse.

Il database degli utenti iscritti e e dei loro indirizzi di posta elettronica non è in vendita, viene usato esclusivamente per l’invio di una newsletter periodica informativa.

Le news

I flussi informativi della sezione news sono suddivisi in sei canali tematici:

  • Attualità ed eventi
  • Cultura
  • Moda
  • Musica
  • Rassegne, fiere e sagre
  • Arte

Completano il sito due sezioni con rubriche di approfondimento, una dedicate alle guide di viaggio con informazioni specifiche riferite a una località, e gli speciali che approfondiscono tematiche legate a grandi eventi o argomenti specifici.
Le news di zerodelta fanno parte del circuito informativo di google news.

Architettura e design

hp_linearchitetturaLinearchitettura è un blog che si occupa di architettura e design, l’argomento principale del sito sono gli edifici celebri, industriali e civili, che sono stati progettati dai più celebri architetti mondiale ma ampio spazio viene dato anche agli oggetti, alle mostre e alle novità del mondo del design. Accanto alle archistar trovano quindi spazio i designer moderni e le loro creazioni, non soltanto i più famosi e celebri studi professionali del mondo ma anche quelli che si stanno facendo notare con innovazioni e contributi al mondo dell’architettura.

Largo ai giovani, quindi, con un occhio di riguardo al passato e a tutto quello che c’è da imparare, è anche per questo motivo che sul sito trovano spazio guide e approfondimenti dedicati ai più famosi edifici italiani e del mondo che vengono esaminati con un occhio professionale e una particolare attenzione a quello che si può apprendere ed eventualmente riversare in un progetto moderno e innovativo.

Reggio Emilia

hp_reggioemiliaL’Emilia Romagna è una regione in cui il turismo viene promosso con tutti i mezzi possibili e in particolare con l’aiuto del web. La regione e molte delle province si sono attrezzate con la creazione di portali per il turismo, spesso tradotti in lingua straniera, in cui vengono presentate moltissime informazioni utili al turista e al viaggiatore, in particolare guide di viaggio e itinerari turistici ma anche accesso ad elenchi di strutture ricettive, ristoranti, notizie sulla cucina tradizionale regionale, informazioni su cultura ed eventi nella zona.

Potrebbe quindi sembrare piuttosto inutile e pretestuoso creare privatamente un portale dedicato alla città e alla provincia di Reggio Emilia eppure questo è quello che abbiamo provato a fare noi di supero, non tanto per metterci in concorrenza con i portali istituzionali ma piuttosto per provare ad offrire un punto di vista alternativo e il più possibile indipendente.

Tutti i contenuti che pubblichiamo sul sito sono originali e non presenti altrove, sul sito non vengono accettate prenotazioni e non è possibile inserire inserzioni o comprare spazi pubblicitari se non tramite il “neutrale” canale di google adsense. In altre parole tutte le schede e le recensioni inserite sono neutre, non ci sono link sponsorizzati e nè interessi da difendere per cui il sito propone un punto di vista il più possibile asettico.

Abbiamo scelto di parlare di Reggio Emilia perchè questa, tra le varie provincia dell’Emilia Romagna, ci è sembrata ad una breve analisi quella con più margine di miglioramento in termini di promozione tramite il web. In altre parole c’è grande sproporzione, secondo noi, tra le cose da fare e da vedere a Reggio Emilia e le pagine web che presentano in modo autorevole queste attrazioni.

Per tentare di colmare questo gap abbiamo pensato di creare un piccolo sito che può anche essere considerato una vetrina di quello che possiamo fare con in nostri contenuti e con il nostro cms che, in questo caso, adotta la veste grafica più semplice possibile privilegiando la velocità di caricamento delle pagine sui gadget e le funzionalità offerte dal sito.

2500 anni di storia: Perugia

Un sito internet dedicato a Perugia, capoluogo della Regione Umbria.

Unica regione del centro Italia a non avere sbocchi sul mare l’Umbria ha meravigliosi paesaggi collinari, città e borghi ricchi di storia, arte e cultura; la città di Perugia sorge su due colli: il colle del Sole e quello dei Landoni.

Perugia oltre ad essere una meta turistica è anche sede universitaria prestigiosa e nota in tutto il mondo: hanno la loro sede l’Università degli Studi e l’Università per stranieri dove si insegnano la lingua e la civiltà italiana, l’arte e la cultura.

Nella pagine del sito sono riportate utili informazioni per la scelta della struttura ricettiva dove alloggiare per trascorrere brevi o lunghi periodi in città: hotel, B&B, campeggi, ma anche ostelli, residence e case in affitto.

Per chi ama l’arte e la cultura il sito offre un’ampia panoramica sui musei, le pinacoteche, i monumenti, le aeree archeologiche ed i luoghi storici della città e dei suoi dintorni; fra questi è assolutamente da visitare la Galleria Nazionale dell’Umbria con opere di Duccio di Boninsegna, Gentile da Fabriano, Pietro di Cristoforo Vannucci, detto il Perugino e moltissimi altri artisti nati e/o vissuti nella zona.

Dedicate agli studenti le pagine che elencano biblioteche e scuole di lingue, sia italiana che straniere e, per il tempo libero tante strutture sportive, sia all’aperto come i golf, che al coperto come piscine, palestre e per i più pigri, terme e centri benessere.

Per chi ama lo shopping ed il risparmio la sezione outlet e spacci aziendali fornisce utili indicazioni su dove acquistare merce di alto livello a prezzi concorrenziali, uno su tutti lo spaccio della Perugina, annesso al Museo Storico del noto stabilimento dolciario.

Completano il panorama sulla città di Perugia un elenco di numeri utili in caso di emergenza o per l’espletamento di pratiche burocratiche e notizie su eventi musicali, artistici, folkloristici ed artistici che animano la città e la provincia in ogni stagione dell’anno.

 

Musei Milano

“…. ma poi vengono qui a Milano” recita l’ultimo verso della canzone popolare simbolo della cultura meneghina (Oh mia bela Madunina). E’ vero Milano ha conosciuto nei decenni una forte immigrazione grazie alle attività economiche che fornivano lavoro a molti, ma ciò che si tende a dimenticare è che anche tanti letterati, artisti, scienziati e mecenati hanno vissuto e lavorato in questa città il cui lato artistico e culturale è spesso sottovalutato ed un po’ dimenticato, dai milanesi soprattutto.

Musei MilanoIl sito museimilano.org nasce con lo specifico scopo di ricordare ai cittadini ed ai turisti che oltre agli affari, al triangolo della moda ed alla vita notturna sui Navigli, il capoluogo lombardo è in grado di offrire un ricco bagaglio di arte e cultura, riscontrabile nei monumenti, nei luoghi e nei palazzi storici, nonché nei tanti musei della città.

Nelle pagine del sito infatti è possibile reperire informazioni, recapiti ed indirizzi di tutti i musei aperti al pubblico, suddivisi per zona così da facilitare, l’eventuale stesura di un programma di visita e di un percorso che permetta una razionale fruizione delle strutture museali.

Per quanto concerne la tipologia dei musei quest’ultima è davvero vasta: dai classici musei artistici, fra cui vanno ricordati il Museo Diocesano, la Pinacoteca di Brera ed il neonato Museo del Novecento, inaugurato il 6 dicembre 2010 e che ospita in 8500 mq di spazio espositivo circa quattrocento opere, selezionate tra le quattromila delle Civiche Raccolte d’Arte milanesi, di cui molte provenienti dalla collezione Jucker si giugnge ai musei che interessano la sfera archeologica (i musei del Castello Sforzesco, l’Antiquarium "Alda Levi" ) ed i meravigliosi musei a carattere tecnico-scientifico.

Il Museo della Scienza e della Tecnica, intitolato a Leonardo Da Vinci, recentemente riorganizzato e meta di centinaia di migliaia di visitatori ogni anno, ospita diverse sezioni dedicate alla tecnologia ed alla scienza: arti grafiche, televisione, trasporti, arte orafa e settore industrale; di particolare interesse la Galleria Leonardo Da Vinci, con 30 modelli di macchine progettate da Leonardo, spaziando da quelle civili, a quelle militari. La Sezione aeronavale ospita dal 2005 il sottomarino Enrico Toti, visitabile con visita guidata (su prenotazione), donato al Museo di Milano dalla Marina Militare Italiana.

Il sito museimilano.org riporta inoltre interessanti approfondimenti sulla Pinacoteca di Brera e simpatiche curiosità sulla città, la sua storia e le sue leggende; non mancano descrizioni di alcuni dei più noti monumenti milanesi, recensioni e link ad altri siti dedicati al mondo del turismo e della cultura.

Spettacoli teatrali

In un’epoca in cui il teatro sembra vivere una nuova primavera, grazie anche al progressivo abbandono della televisione da parte delle nuove generazioni, questo sito si propone di dare visibilità agli spettacoli teatrali proponendo stagioni e spettacoli non soltanto dei più famosi e blasonati teatri d’Italia ma anche spettacoli in scena su palchi meno celebri.
Un semplice blog, niente di sofisticato, con la programmazione divisa in generi e una sezione speciale per i corsi di teatro. Un’idea decisamente semplice e (purtroppo) piuttosto originale dato che allo stato attuale delle cose son ben pochi i siti che si preoccupano di dare visibilità a manifestazioni culturali inevitabilmente destinate ad avere un’audience piuttosto limitata.

Monumenti: castelli, chieste, palazzi…

Prima di partire per un viaggio è bene informarsi su tutto ciò che di più bello c’è da vedere nella città che si sta per visitare: i musei, gli eventi, le mostre d’arte ma, sopprattutto, i monumenti. Non sempre, però, i siti internet delle APT delle diverse province offrono informazioni esaurienti: molto spesso per mancanza di fondi i siti vengono aggiornati una volta ogni 3 anni.
Sul sito dedicato ai Monumenti, invece, le informazioni fornite sono complete ed aggiornate ed offrono un servizio incredibile in quanto, su un unico sito internet, sono raggruppate tutte le informazioni sui monumenti italiani. All’interno di questo sito vengono presi in considerazione tutti (o quasi) i monumenti italiani, dal nord al sud della nostra pensiola, dai più celebri (come il Colosseo) ai più sconosciuti, dalla preistoria sino al XX secolo e, per ognuno di essi, sono fornite tutte le informazioni più utili: indirizzi, recapiti telefonici, eventuali orari di apertura e prezzi d’ingresso e brevi descrizioni.

I musei in Italia

tutankhamunIl patrimonio artistico, storico e culturale italiano è incredibilmente ricco e variegato ed i musei possono essere considerati dei veri e propri depositi della memoria storica e dell’identità culturale del nostro Paese, per questo motivo devono essere conservati e tutelati per le generazioni future… piccola traccia tratta proprio dal sito dei Musei Italiani, in cui è possibile reperire tutte le informazioni più utili sui musei italiani. Dalla home-page, dove si ha una breve presentazione dell’argomento trattato, si passa direttamente alle informazioni desiderate; infatti tutte le strutture sono divise per regione e poi per provincia. Per ogni struttura museale si hanno vari dati: indirizzo, recapito telefonico, e-mail e sito internet, orario di apertura, prezzo di ingresso. Si hanno inoltre recensioni di diversi siti ed ancora approfondimenti, informazioni legate al mondo dell’arte, utili guide di viaggio delle province italiane ed interessanti notizie sempre aggiornate.

Pinacoteche italiane

Molto semplice nella grafica ed anche nell’utilizzo questo utilissimo sito dedicato alle Pinacoteche in Italia: al suo interno sono raccolte le schede tecniche complete delle oltre 240 pinacoteche e gallerie d’arte moderna e contemporanea presenti sul nostro territorio. Come idea può sembrare non originale, ma è sicuramente unica per la precisione, la quantità e la correttezza delle informazioni apportate. Le pinacoteche sono divise per regione (es.: Emilia Romagna) con tutti i dati utili per contattare o anche organizzare una visita, ma anche un’apertura a richiesta in orari diversi da quelli riportati. Per concludere il tutto vi è un interessante approfondimento sulla Pinacoteca Ambrosiana ed Andy Warhol ed ancora notizie interessanti sul mondo della cultura, presentazioni di libri, concerti e molto altro ancora.

Meglio un solo BL di qualità di 100 inutili o dannosi!