Le recensioni dei vostri siti.

Quello che un tempo facevano le directory.

Archive for the ‘Turismo’ Category

Case per vacanze

casepervacanzeAvete presente quei siti tecnologici tanto “cool” che vengono recensiti d wired e finiscono sul telegiornale? Quelli che hanno idee creative e innovative, quelli delle startup, quelli che tanto spesso sono ricchi di fumo e poveri di sostanza? Ecco, casepervacanze.net non potrebbe essere più diverso da questi. Non nasce da un’idea innovativa, non appartiene ad una startup e non ha niente di tecnologicamente avanzato, è semplicemente una risorsa utile per chi sta cercando una casa dove passare le proprie vacanze, una alternativa ad alberghi, agriturismo e campeggi, un sito in cui non ci siano recensioni sponsorizzate, l’editore non abbia interesse a dare maggiore visibilità a uno piuttosto che a un altro annuncio.

Il sito pubblica le offerte gratuitamente suddividendole per regione geografica. Al lettore il compito di verificare la bontà dell’annuncio, la veridicità delle foto e la serietà dell’inserzionista. Tutte le offerte devono quindi essere verificate accuratamente dato che il sito non si assume alcuna responsabilità. Potrebbe essere paragonato a una pubblicazione free press che ospita gratuitamente inserzioni, nè più nè meno.

Proprio in virtù della totale assenza di interessi dato che il sito non guadagna in provvigioni e non si fa pagare per gli annunci, è possibile consultare il sito avendo la ragionevole certezza che non ci sono conflitti di interesse da parte dell’editore.

La montagna

go-montagnaTerminato il caldo e dimenticata l’afa dei mesi estivi passiamo ad un sito con un argomento particolarmente adatto a chi non apprezza il caldo, la spiaggia e il mare. Il sito in questione infatti è per gli amanti della montagna. Pubblica recensioni, guide ed approfondimenti per neofiti e una directory in cui sono elencati i principali rifugi alpini italiani suddivisi per regione geografica di appartenenza.

Per ogni rifugio è presente una sintetica scheda con le caratteristiche della struttura, i periodi di apertura e chiusura e un’indicazione dei prezzi dei servizi offerti.

Oltre ai rifugi il sito elenca le scuole e le piste da sci, le scuole di vole e in particolare quelle per il deltaplano e pubblica un paio di approfondimenti per il trekking e per quei pazzi che usano la mountain bike per andare veramente in montagna!

Alberghi in Italia

alberghiitalia.netDi siti dedicati agli alberghi ce ne sono anche troppi in Italia, nella maggior parte dei casi si limitano a pubblicare le stesse informazioni che vengono fornite dai siti di affiliazione, aggiungono qualche paginetta, un paio di guide, qualche recensione, una mezza dozzina di approfondimenti e poi si limitano ad aspettare i lauti guadagni.

Per parlare di alberghi in modo originale non basta affiliarsi a un portale, tipo bookings tanto per capirsi, e poi pubblicare i contenuti che che il sito stesso propone. Questo non tanto per ragioni tecniche ma logiche: quegli stessi contenuti verranno pubblicati in migliaia di siti che finiranno per essere tutti uguali e quindi tutti altrettanto inutili. Alberghi Italia ha un approccio completamente diverso: tanto per cominciare non è affiliato con nessun sito, non è possibile fare prenotazioni neanche volendo. Tutti i contenuti sono creati ed aggiornati dalla redazione di Supero che si occupa di verificare le informazioni contattando direttamente le strutture ricettive.

Il risultato è che la maggior parte delle schede informative delle strutture ricettive italiane non è così completa ed aggiornata come quella che si può trovare su su un grande portale di prenotazioni ma tutte le schede vengono proposte in modo neutrale e soprattutto di ogni regione e di ogni provincia italiana il sito mostra tutti gli alberghi, non solo quelli che hanno un contratto di affiliazione con il sito.

Quanti sono gli alberghi in Italia? Alberghi Italia ha uno dei database più completi ed aggiornati in circolazione, sicuramente non un clone di dati recuperati altrove e all’interno del sito ci sono decine di migliaia (letteralmente, provare per credere) di alberghi, suddivisi per regione e provincia geografica di appartenenza.

Reggio Emilia

hp_reggioemiliaL’Emilia Romagna è una regione in cui il turismo viene promosso con tutti i mezzi possibili e in particolare con l’aiuto del web. La regione e molte delle province si sono attrezzate con la creazione di portali per il turismo, spesso tradotti in lingua straniera, in cui vengono presentate moltissime informazioni utili al turista e al viaggiatore, in particolare guide di viaggio e itinerari turistici ma anche accesso ad elenchi di strutture ricettive, ristoranti, notizie sulla cucina tradizionale regionale, informazioni su cultura ed eventi nella zona.

Potrebbe quindi sembrare piuttosto inutile e pretestuoso creare privatamente un portale dedicato alla città e alla provincia di Reggio Emilia eppure questo è quello che abbiamo provato a fare noi di supero, non tanto per metterci in concorrenza con i portali istituzionali ma piuttosto per provare ad offrire un punto di vista alternativo e il più possibile indipendente.

Tutti i contenuti che pubblichiamo sul sito sono originali e non presenti altrove, sul sito non vengono accettate prenotazioni e non è possibile inserire inserzioni o comprare spazi pubblicitari se non tramite il “neutrale” canale di google adsense. In altre parole tutte le schede e le recensioni inserite sono neutre, non ci sono link sponsorizzati e nè interessi da difendere per cui il sito propone un punto di vista il più possibile asettico.

Abbiamo scelto di parlare di Reggio Emilia perchè questa, tra le varie provincia dell’Emilia Romagna, ci è sembrata ad una breve analisi quella con più margine di miglioramento in termini di promozione tramite il web. In altre parole c’è grande sproporzione, secondo noi, tra le cose da fare e da vedere a Reggio Emilia e le pagine web che presentano in modo autorevole queste attrazioni.

Per tentare di colmare questo gap abbiamo pensato di creare un piccolo sito che può anche essere considerato una vetrina di quello che possiamo fare con in nostri contenuti e con il nostro cms che, in questo caso, adotta la veste grafica più semplice possibile privilegiando la velocità di caricamento delle pagine sui gadget e le funzionalità offerte dal sito.

visitmalta.com

visitmaltavisitmalta.com è il sito ufficiale dell’ente per la promozione turistica maltese che presenta ai turisti l’arcipelago: Malta, Gozo e Comino.

Sotto molti punti di vista è un sito esemplare: al contrario di quanto è stato fatto per italia.it c’è solo da prendere esempio e ispirarsi a questo per realizzato il perfetto portale turistico.

Velocissimo, realizzato in un numero impressionante di lingue, completo e allo stesso tempo facile da consultare è un sito che brilla per bellezza, completezza degli argomenti e passione. Impossibile non essere attratti da quanto presentato sul sito, dalle spiagge ai monumenti, dagli eventi culturali, musicali e artistici alle sagre e alle manifestazioni religiose.

Sul sito trovano posto anche ristoranti e alberghi e non mancano sezioni sponsorizzate. Non per questo il sito è costruito ad esclusivo beneficio degli inserzionisti che godono di una migliore visibilità ma non per questo esclusiva.

Non conoscendo il budget e la quantità di risorse messe in campo dall’autorità maltese sarebbe ingeneroso fare il confronto con analoghi portali realizzate e gestiti da aziende italiane ma è facile concludere, a scatola chiusa, che è costato una frazione del suo omologo italiano con risultati infinitamente superiori.

Con tutto il rispetto per Malta e per i Maltesi ci sarebbe anche da aggiungere che probabilmente ci sono più cose da fare e da vedere in Italia e quindi la realizzazione dei contenuti è più semplice per un sito che parla del bel Paese.

La mappa del divertimento in Italia

I parchi di divertimento per tutti i gusti e per tutte le età di tutto il territorio nazionale raccolti in un solo sito pratico e semplice da consultare.

Grazie alle pagine del sito www.parchi-divertimento.org non avrete più indecisioni su dove trascorrere una giornata indimenticabile: suddivisi per regione troverete tutti i parchi di divertimento italiani che siano a tema, acquatici o “meccanici” con per ognuno una scheda dettagliata che riporta, oltre ovviamente all’indirizzo ed ai recapiti telefonici, gli orari di apertura, una breve scheda descrittiva ed altre informazioni utili per raggiungerli e fruirne nella maniera migliore.

Ormai distribuiti da Nord a Sud della penisola i parchi di divertimento italiani hanno raggiunto standard qualitativi d’eccellenza occupando un posto d’onore nell’industria dell’intrattenimento.

In alta stagione, cioè ovviamente nel periodo estivo, molti prolungano l’orario di apertura anche nelle ore serali proponendo musica, balli, spettacolo pirotecnici e la possibilità di godere delle attrazioni con la magia garantita dall’atmosfera notturna e della colorata e suggestiva illuminazione.

Sul sito inoltre per i più curiosi vi è una breve storia dei parchi di divertimento che, nati negli USA, si sono diffusi velocemente in diversi continenti per la gioia dei bambini e, in tempi relativamente più recenti anche degli adulti.

Link a tema ad altri siti interessanti e recensioni di pagine web a tema completano il quadro di questo sito che, appena nato, ha tutte le potenzialità per divenire un punto di riferimento per chi, navigando in rete, cerca informazioni e opportunità di divertimento.

Cremona sul web

CremonaNato per i turisti, cresciuto per i cremonesi, il sito cremona-web.net propone moltissime informazioni sulla città lombarda.

Semplice e diretto fornisce dati sulla ricettività di Cremona e provincia, dando quindi recapiti di alberghi e B&B, ma anche degli agriturismo, sottolineando l’amenità della campagna e l’esistenza di molte zone rurali incontaminate nella campagna della Lombardia dove praticare anche golf ed equitazione.

Pubblica inoltre utili informazioni su luoghi da visitare, sia per gli amanti dell’arte che della cultura che per gli appassionati di natura e di sport: monumenti, musei e luoghi ideali per famiglie con bambini, come il Parco della Preistoria di Rivolta o l’oasi naturale del Parco Oglio Sud.

Non mancano le idee per lo shopping conveniente con l’elenco degli outlet e degli spacci di vendita diretta della aziende sia di abbigliamento ed accessori che alimentari, dove trovare il famoso e delizioso torrone, uno dei simboli della città.

Notizie interessanti sulla vita culturale della città nelle news in home page e qualche nota storica e curiosa negli approfondimenti. Pensate poi per i cittadini di Cremona le due categorie dedicate allo “Studiare”, con scuole di lingue straniere e biblioteche ed ai “Numeri Utili”, per le emergenze e le diverse pratiche burocratiche.

Il sito propone inoltre alcune recensioni di altre pagine web e link a siti istituzionali e non che riguardano la città e non solo.

 

Ravenna per turisti e viaggiatori

RavennaUna splendida città dell’Emilia Romagna, situata a soli 10 chilometri dal mare e con un ampio territorio comunale, secondo solo a quello di Roma, che comprende diverse zone verdi, tra cui 2 parchi urbani: il parco II giugno ed il parco I maggio e l’oasi WWF di Punte Alberete. La città inoltre ospita otto monumenti dichiarati Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO e precisamente: Battistero Neoniano, Cappella Arcivescovile, Mausoleo di Galla Placidia, Battistero degli Ariani, Basilica di Sant’Apollinare in Classe, Mausoleo di Teodorico, Basilica di San Vitale, Basilica di Sant’Apollinare Nuovo.

Una città quindi che merita di essere visitata e per facilitare coloro che desiderano trascorrere qualche giorno a Ravenna e conoscerne tutti i meravigliosi segreti nasce il sito ravennaxnoi.it.

Sul sito sono elencate tutte le strutture ricettive disponibili in città e nei dintorni, suddivise per tipologia: alberghi B&B, agriturismo, ostelli, campeggi e residence al fine di soddisfare qualunque necessità o preferenza del turista.

Trovandoci in Emilia Romagna non potevano mancare i riferimenti e gli indirizzi di ristoranti e trattorie dove gustare i piatti della rinomata cucina regionale (pasta all’uovo fatta in casa ripiena e non, pesce in grande quantità, ma anche anguille e rane provenienti da i numerosi canali della zona), ed enoteche dove degustare i deliziosi vini autoctoni fra cui il Sangiovese; per chi lo desidera non mancano pizzerie, pub e ristoranti che propongono cucina internazionale.

Rifocillato il corpo si può programmare la giornata da trascorrere fra musei, pinacoteche e vie della città: sul sito si trovano indirizzi ed informazioni sulla strutture museali ed i monumenti (chiese, palazzi storici, porte, mausolei ed aree archeologiche) da vedere ed apprezzare.

La splendida natura che circonda Ravenna invita a praticare sport all’aria aperta: per questo ci si può recare in uno dei golf club o nei maneggi; i più pigri possono invece trascorrere alcune ore presso gli spacci aziendali dove fare shopping con il miglior rapporto qualità/prezzo.

A completare il panorama sulla città vi sono news sugli eventi di cultura, arte, musica e folklore, numeri utili in casi di emergenza, indirizzi di biblioteche, librerie e scuole di lingua italiana e straniera per coloro che desiderano approfittare della permanenza in città per accrescere il proprio bagaglio culturale.

Infine pagine con link e recensioni di altri siti ritenuti interessanti, principalmente inerenti il turismo, l’arte e zona limitrofe alla provincia di Ravenna o alla zona stessa.

 

Conoscere Parma

Parma per noi

Un sito pratico e completo per conoscere Parma con i suoi monumenti ed i suoi musei, gli alberghi dove soggiornare ed i ristoranti dove gustare i piatti della rinomata tradizione gastronomica parmigiana. Parma e la sua provincia sono conosciute per aver dato i natali ad eminenti personalità della grande musica, su tutti Giuseppe Verdi (nato a Busseto, PR, il 10 ottobre del 1813) e Arturo Toscanini (nato a Parma il 25 marzo del 1867). A testimonianza della grande tradizione musicale ed artistica si svolgono in città numerose iniziative come il Festival Verdiano, dedicato alla lirica che si tiene ogni anno in ottobre fra Parma, Busseto ed altre località legate alla vita ed alle opere del grande compositore.

Il sito in questione offre inoltre un ricco panorama sulle diverse attività legate al tempo libero: dallo shopping (in outlet e spacci aziendali), alle diverse attività sportive (golf, maneggi, palestre), ai musei da visitare in città e nei dintorni.

La magnifica campagna parmense invita inoltre al soggiorno in strutture agrituristiche che consentono agli ospiti di alloggiare nei pressi delle località più ricche di arte e storia restando immersi nella serenità e nella quiete dei verdeggianti dintorni: sul sito si trovano numerose schede riportanti recapiti e indicazioni sugli agriturismo della zona.

Completano il quadro pagine con recensioni e link a siti interessanti ed utili inerenti il parmense ed il turismo in generale.

Brescia web

Un sito completamente ed esclusivamente dedicato alla città di Brescia ed alla provincia bresciana.

Tantissime utlii informazioni per chi visita Brescia in veste di turista, di studente o vive in questo capuologo di provincia della Lombardia. Divise fra alberghi, casevacanza ed agriturismo si trovano decine e decine di indirizzi, recapiti telefonici e caratteristiche di strutture ricettive presenti in città o dislocate nel territorio circostante, un modo semplice e sicuro per individuare ed eventualmente prenotare la vostra tiopologia preferita di alloggio per un periodo di vacanza od un solo fine settimana. I dintorni della città offrono numerose occasione di svago, relax e benessere, a partire dalle terme, alle rive dei fiumi e dei laghi, fino a grandi outlet center, cittadelle dove fare shopping approfittando di ottimi prezzi e di prodotti di alta qualità. Sul sito sono elencati gli outlet ed anche gli spacci aziendali per gli amanti degli acquisti e del risparmio.

Per chi invece predilige l’arte e la cultura è predisposta una sezione dove sono raccolti i musei cittadini con schede compoete di indirizzi ed orari di apertura, costo del biglietto e tipologia della raccolta museale; vengono citati inoltre monumenti, palazzi, chiese e castelli, scrigno di arte e storia che testimoniano la ricchezza della storia di questo territorio.

Se siete persone attive non resterete deluse cercando luoghi dove praticare il vostro sport preferito: la provincia bresciana offre infatti campi da golf, maneggi, palestre, piscine, scuole di roccia e di vela sui grandi e splendidi laghi compresi nel territorio provinciale.

In home venite informati sugli eventi culturali, artistici, teatrali o musicali in corso o in programmazione in città, per avere sempre qualche bel programma per trascorrere le serate in ogni stagione del’anno.

Cenni di storia e curiosità su luoghi da visitare completano il panorama sulla città, mentre link e recensioni di altri siti dedicati al turismo ed alla cultura italiana come un interessante blog su Monza, un sito che parla di agriturismo, alcuni siti istituzionali della città (Comune, BresciaMusei, aeroporto …), un sito per gli amanti della montagna ed uno ad uso esclusivo dei patiti dello shopping, ampliano la possibilità di conoscenza del nostro "bel paese".

 

Meglio un solo BL di qualità di 100 inutili o dannosi!